Etagere in ferro interamente saldate a mano

Cercando su google “etagere” ci si imbatte in moltissime proposte di questi bellissimi ed eleganti mobili in ferro di origine francese. Si tratta molto spesso di proposte a costi piuttosto contenuti, con prezzi che vanno da circa €60 in su per un’etagere alta circa 120cm. Si tratta sicuramente di un prezzo molto interessante tuttavia è necessario fare alcune precisazioni in merito alla struttura e costruzione delle etagere in ferro.

Bisogna infatti fare una distinzione tra le etagere in ferro assemblate o ad incastro e le etagere ferro interamente saldate. Le prime ovvero le etagere in ferro assemblate oppure ad incastro sono costituite da varie parti che vanno unite tra loro (con apposite viti oppure ad incastro). Si tratta quindi di strutture sicuramente meno stabili rispetto ad una etagere in ferro interamente saldata in quanto si tratta sempre di un’insieme di pezzi singoli uniti da viti oppure da incastri e quindi la loro congiunzione rimane sempre meno solida e consistente rispetto ad una saldatura.
Ovviamente le etagere in ferro da assemblare sono meno costose rispetto alle etagere in ferro interamente saldate anche perchè parte del lavoro finale va fatto da chi acquista l’etagere.
Le etagere in ferro interamente saldate a mano come quelle proposte da Ceart sono invece strutture uniche realizzate in metallo (acciaio dolce), interamente saldate a mano nel laboratorio artigianale di Ceart situato a Cornuda (provincia di Treviso) e poi verniciate. Anche quest’ultimo è molto importante da ricordare in quanto così facendo anche la verniciatura sarà molto più resistente e duratura.

Attaccapanni design Ceart: scopri i modelli di appendiabiti moderni più venduti

Se cerchi un attaccapanni dal design moderno ed originale scegli i prodotti Ceart, una vasta scelta di modelli originali e disponibili in vari colori. Tra i modelli di appendiabiti design più venduti su ceartshop.it possiamo citare ad esempio l’appendiabiti da parete farfalle – paradossalmente viene più venduto il modello a 3 ganci piuttosto che quello a 4 ganci, molto apprezzato nel colore tortora, ghisa, bianco e argento. Altro modello di appendiabiti da parete molto apprezzato è il davanzale che, come indica il nome. richiama un davanzale con dei vasi con fiori diversi tra loro. Anche in questo caso i colori più gettonati sono sempre il tortora e il ghisa, ma non sono mancati ordini in colore rosso, bianco, nero ed anche tiffany.

Tavolini in ferro battuto: la scelta meno scontata

In un’epoca in cui il legno la fa da padrone e i materiali innovativi e di nuova concezione dimostrano un interesse crescente, pensare a tavolini in ferro tradizionali sembra quasi di tornare ad un banale, scontato ma al contempo controverso stile del passato.

Chi cerca stile, eleganza e signorilità sa sicuramente apprezzare i tavolini in ferro battuto. Sono complementi d’arredo che possono integrarsi facilmente in qualsiasi contesto, classico ma anche moderno e contemporaneo, grazie anche alla possibilità di giocare sui contrasti di linee e vuoti che solamente i tavoli in ferro sano ricreare.

I tavolini in ferro battuto sono elementi d’arredo che si ritrovano fin dal passato per arredare la casa all’interno ma soprattutto all’esterno. E’ chiaro infatti che per mantenerli all’esterno, magari esposti alle intemperie, questi tavoli e sedie da giardino è necessario che riescano a sopportare l’esposizioni a pioggia, freddo, vento, ecc. insomma devono resistere a tutte le intemperie. Il legno ad esempio tende a rovinarsi in modo abbastanza veloce soprattutto se esposto a pioggia e gelo. La plastica invece tende a perdere il proprio colore ed ad assumere una colorazione pallida con la tendenza poi a diventare molto fragile. Ecco perchè è preferibile optare per tavolini in ferro battuto.

La linea di tavolini in ferro Ceart propone varie dimensioni e colorazioni. Oltre ad un tavolino classico ad altezza predefinita e con piano circolare, potete trovare anche tavolini rettangolari basso, da utilizzare ad esempio per salottini o divani, con ripiano in cristallo oppure tavolino in ferro battuto quadrato disponibili in altezze diverse sempre con ripiano in cristallo.

Perchè scegliere un orologio da parete grande

Le tendenze attuali nella scelta dei complementi d’arredo da utilizzare per completare le pareti di casa (quadri, specchi, orologio, mensole, ecc.) vedono tra i favoriti gli orologi da parete di grandi dimensioni.

Fino a pochi anni fa l’orologio da parete era il classico orologio circolare con diametro di circa 20 o massimo 30 cm, non di più. Ad oggi gli orologi da parete moderni sono dei veri e propri elementi d’arredo anzi, per certi versi, si possono considerare delle vere e proprie opere d’arte.

Orologio albero della vita – il tempo prende forma in un significato molto profondo

L’albero della vita è un simbolo conosciuto il molte culture e può assumere significati diversi anche se quasi tutti convergono verso un significato comune e legato al concetto di vita.

L’albero della vita è infatti rappresentato da un albero in cui si vedo le radici, il tronco, i rami, le foglie e spesso anche i frutti. In generale perchè un albero si possa considerare sano e prolifico di frutti servono radici profonde e ben radicate, un robusto e solido tronco dal quale si estendono rami ben strutturati e sviluppati. Su tutti questi rami si svilupperanno foglie ed ovviamente anche frutti. Rapportando tutto questo alla vita degli esseri umani è chiaro che il significato è quello di augurare una vita prolifica, fondata su radici solide dalle quali si erge un robusto tronchi, rami ben estesi con foglie e frutti.

L’orologio albero della vita realizzato da Ceart racchiude in un design originale e ricercato tutto il significato di questo simbolo legandolo ad un strumento che misura il tempo.

Regalare l’albero della vita

Considerando quindi il significato profondo dell’albero della vita ecco che regalare questo meraviglio orologio rappresenti al contempo un regalo utile (un orologio da parete è sempre un regalo utile perchè fornisce un’informazione di cui non possiamo fare a meno ovvero sapere che ora è. Qualsiasi sia l’occasione, regalare questo simbolo è un augurio di prosperità che non passa di certo inosservato.

L’albero della vita per i celtici

Il popolo dei Celti viveva in territori ricchi di vegetazione e di alberi. Essi conoscevano bene le caratteristiche di questo elemento della natura. L’albero vive nel nostro presente, è lì con il suo tronco e la sua chioma, con i fiori e con i frutti. Ma ha anche una parte nascosta, quella delle radici, che vivono nella terra. Per il popolo celtico le radici degli alberi sono il collegamento con i mondi inferiori. Allo stesso modo, i rami, che si stagliano verso il cielo, ci permettono di collegarci a mondi superiori. 

Ecco che l’albero è come la vita. Gli alberi ci permettono di evolverci, di migliorare dal punto di vista spirituale, partendo da mondi inferiori per raggiungere quelli superiori. L’albero deve affrontare numerosi ostacoli: il freddo dell’inverno, gli scossoni dei venti, l’attacco degli animali e dei parassiti e anche l’intervento dell’uomo. Per i Celti, i rami degli alberi rappresentano la trama della vita e i suoi nodi gli eventi della vita.

Così come l’albero, anche noi uomini dobbiamo affrontare numerosi ostacoli nella vita e superarli per crescere, per migliorare. Si migliora affrontando il problema, superando l’ostacolo. Come ci insegnano gli alberi, gli alberi della vita.

Il vero made in italy degli orologi da parete si chiama Ceart

Quando si pensa a prodotti come gli orologi da parete si è subito portati ad associarne la produzione in Cina, Taiwan o altri paesi dell’estremo oriente. Difficilmente si può pensare che ad oggi sia ancora possibile produrre in Italia oggetti come questi, sfidando gli alti costi di produzione legati in gran parte ai costi della manodopera e all’elevatissima tassazione della nostra amata Italia.

Eppure c’è ancora chi ha il coraggio e la determinazione per produrre complementi d’arredo in metallo di qualità ed in modo artigianale e nello specifico orologi da parete moderni. E riesce a farlo a costi tutto sommato molto onesti.

alcuni esemplari di orologio da parete farfalle pronti per la finitura e l’assemblaggio

Questa azienda è Ceart Snc con sede a Cornuta, un piccolo paese in provincia di Treviso poco distante dalla più conosciuta Montebelluna. In questo luogo un’azienda a conduzione famigliare porta avanti una tradizione di oltre 40 anni e produce, in laboratorio / officina artigianale che fa subito pensare alla manualità, alla conoscenza, all’inventiva di chi da tantissimi anni porta avanti con amore questo progetto.

Con riferimento agli orologi da parete ad esempio, tutte le fasi produttive sono svolte internamente: dal taglio delle lamine di metallo all’incisione laser, alla piegatura e finitura delle varie parti, fino alla verniciatura, assemblaggio, collaudo ed infine all’imballo degli orologi pronti ad essere spediti ai vari clienti in Italia ed all’esterno. Ogni singolo orologio viene realizzato da un artigiano che segue ogni singola fase, verniciatura compresa. Dopo 48 di asciugatura un addetto all’assemblaggio controlla minuziosamente ogni particolare del pezzo verniciato e se è tutto perfetto procede all’assemblaggio dei vari componenti che costituiranno l’orologio finito. Viene installata la meccanica dell’orologio e vengono installati altri elementi in base al design dell’orologio. Su alcuni orologi da parete viene installato uno specchio sabbiato, personalizzato nella sagomatura e serigrafia, per migliorare la lettura del quadrante. Altri orologio prevedono invece l’installazione dei numeri come nel caso dell’orologio da parete albero della vita (vedi sotto immagine)

particolare Orologio da parete moderno albero della vita

Tra l’altro proprio da questa immagine si può notare la qualità costruttiva di questo orologio da parete, lo spessore del metallo (acciaio dolce) che costituisce la solida struttura portante dell’orologio stesso, insomma certamente un prodotto di qualità, la vera qualità artigianale italiana.

Appendiabiti da terra: 5 consigli per scegliere quello giusto

Quando si pensa ad organizzare gli spazi di casa per cercare di sfruttare al meglio ogni singolo angolo spesso si tende a dimenticare uno degli accessori più importanti e fondamentali ovvero l’appendiabiti.

L’appendiabiti infatti è un complemento d’arredo fondamentale nell’entrata di casa o comunque in eventuali vani ricavati nei pressi dell’entrata stessa. Per riporre giacche, giubbotti, cappotti, cappelli, sciarpe, ecc. gli appendiabiti sono fondamentali.

Appendiabiti da parete e appendiabiti da terra

Possiamo suddividere gli appendiabiti in due grandi categorie ovvero appendiabiti da parete ed appendiabiti da terra. Gli appendiabiti da parete sono studiati per essere fissati alla parete mediante viti (si fora il muro con almeno due tasselli e si inseriscono le viti per fissare l’appendiabiti al muro). Gli appendiabiti da parete sono dotati di almeno un gancio, solitamente si va da uno fino a 5 ganci per singolo appendiabiti, e possono essere realizzati in vari materiali, meglio se realizzati in metallo in quanto garantiscono più resistenza e durata nel tempo.

Gli appendiabiti da terra invece non vanno fissati al muro o parete ma sono dotati di un supporto che permette di appoggiarli semplicemente sul pavimento e sostenersi da soli grazie ad una base (o gambe in base alla tipologia e stile dell’appendiabiti) che conferisce loro anche stabilita una volta caricati di capi di abbigliamento. Gli appendiabiti da terra sono ovviamente più ingombranti rispetto agli appendiabiti da parete e pertanto per decidere di acquistarne uno è bene disporre dello spazio necessario nella zona della nostra casa dove intendiamo collocare l’appendiabiti.

I consigli per scegliere l’appendiabiti da terra giusto

Ecco i cinque consigli indispensabili per scegliere l’appendiabiti da terra che fa per voi, 5 punti fondamentali da valutare prima di acquistarne uno per non incorrere in spiacevoli errori e non doversi pentire dell’acquisto.

Primo consiglio: pensa a quanto spazio richiede un appendiabiti da terra

Un appendiabiti da terra ha degli ingombri che molto spesso le persone tendono a non considerare. Per fare degli esempi pratici un attacca panni da terra ha una base con un ingombro che va da circa 40 cm di larghezza per 40 di profondità e fino a circa 65 cm di larghezza ed altrettanti di profondità. La dimensione della base dipende dall’altezza dell’appendiabiti che solitamente va da circa 170 cm a fino 190/200 cm e dalla struttura stessa dell’appendiabiti. Prima di acquistare un appendiabiti da terra è bene quindi valutare se nello spazio in cui si pensa di collocarlo ci può stare o meno (è possibile simulare gli ingombri dell’appendiabiti con del cartone ad esempio per avere una rappresentazione più realistica possibile degli ingombri).

Secondo consiglio: pensa a quanto e come userai l’appendiabiti

L’appendiabiti è certamente di vitali importanza per tenere in ordine la propria casa. Nelle stagioni in cui solitamente si indossa un giubbotto o cappotto (autunnale o invernale) è ovvio che appena si rientra a casa c’è la necessità di togliersi il cosiddetto copri spalla ed appenderlo da qualche parte. Nella stagione estiva l’appendiabiti è ugualmente utili perchè ad esempio si possono indossare dei giubbini leggeri per le serate fresche oppure in caso di pioggia. E’ importante valutare bene il numero di capi indicativo che si andranno ad appendere nelle varie stagioni per acquistare un appendiabiti che abbia sufficienti appigli o ganci.

Terzo consiglio: cerca il colore giusto

L’appendiabiti da terra è un complemento d’arredo e come tale si inserisce in uno stile d’arredo già definito. E’ necessario pertanto che il design e soprattutto il colore dell’appendiabiti si abbini per tono o contrasto al colore dei muri della stanza e degli altri complementi d’arredo. Se ad esempio l’orologio andrà appeso su una parete bianca è bene pensare ad un orologio colorato oppure nero, certamente non bianco. Nel caso in cui loroligio vada appeso su una parete con disegno, è il caso ad esempio di una parete con carta da pareti, sarà necessario optare per un colore che riesca a distinguersi respetto al fondale.

Quarto consiglio: fai attenzione al materiale con cui è realizzato

L’appendiabiti è un accessorio che deve sopportare il peso dei vari capi che andranno appesi. Se si considera che mediamente un giubbotto da adulto pesa circa 1,5 kg è possibile che l’appendiabiti si trovi a sopportare un peso che può arrivare anche a 10 o 20 kg. Chiaro che in questo caso un appendiabiti realizzato ad esempio in materiale plastico può rompersi. Meglio acquistare ad esempio un appendiabiti da in metallo e con un spessore di almeno un paio di millimetri dei vari elementi.

Quinto consiglio: pensa al design dell’appendiabiti da terra

Anni fa ho visto su di una rivista le foto di una tipica casa di campagna dei anni 50 dove l’appendiabiti era costituito da un bastone verticale alto circa 2 metri sul quale erano stati praticati dei fori di circa 3 cm ed inseriti dei legni lunghi 20 cm: questo era il loro appendiabiti da terra. Credo che ad oggi un appendiabiti di questo genere possa anche essere considerato un pezzo di design.

Scherzi a parte oggi gli appendiabiti di design sono realizzati in metallo oppure materiali plastici di vario genere, anche riciclati, ed hanno forme che evocano quelle degli alberi oppure dei cactus, o ancora che rappresentano figure astratte.

Bomboniere matrimonio: le idee per bomboniere utili, originali ed economiche

La scelta delle bomboniere per il matrimonio è sempre un momento estremamente difficile e stressante nel già lungo percorso che porta i futuri sposi alla definizione di tutti gli aspetti che completeranno la giornata del loro matrimonio.

Facciamo una bomboniere utile oppure facciamo un soprammobile inutile ma che costa poco?

Prima di capire quale potrebbe essere la bomboniere ideale per il matrimonio vediamo di capire perchè bisogna fare la bomboniere e cosa prevede il galateo.

Galateo della bomboniera per il matrimonio

Per il galateo la bomboniere rappresenta un pensiero per ringraziare gli invitati e lasciar loro un piccolo ricordo di una giornata speciale, un dono quindi per ringraziare chi ha condiviso con gli sposi la loro giornata speciale.
La bomboniera va data a tutti i partecipanti al matrimonio ovvero tutti gli invitati. Ai testimoni solitamente si fanno delle bomboniere più importanti e di valore rispetto alle bomboniere per così dire “standard” che si regalano a tutti gli altri partecipanti. Lo stesso vale per i genitori degli sposi ai quali vanno regalate delle bomboniere dedicate. Per tutti gli altri invitati vanno delle bomboniere tutte uguali. La bomboniera va consegnata solitamente alla fine del ricevimento, prima che gli invitati inizino ad andarsene: gli sposi passano per i tavoli consegnando ad ogni invitato (solitamente una bomboniera per coppia) la bomboniera e ringraziando per la partecipazione.

Cosa fare come bomboniera per il matrimonio?

La scelta della bomboniera è un decisione personale della coppia di sposi fatta in base a gusti ed idee personali. C’è chi punta unicamente su oggetti utili e funzionali. C’è ancora chi punta a statuine di vario genere (per intenderci le classiche bomboniere per matrimonio anni 80/90). Tra le due opzioni sicuramente meglio puntare su un regalo che abbiamo un minimo di utilità: dal classico e inflazionato cavatappi, sottopentole, portaghiaccio (oddio 🙂 ), vasetti di vario genere, cornicette, piantine, ecc.

Tra le idee più utili ed originali che abbiamo visto recentemente possiamo segnalare in particolare un utilissimo porta scottex.

Porta scottex Ceart

Ho visto delle bellissime bomboniere preparate con porta scottex già pronto (con tanto di rotolo di scottex pronto all’uso) e completata con il classico sacchettino con confetti e bigliettino di ringraziamento e devo dire che è stata un’idea apprezzatissima da tutti i partecipanti. Nello specifico esempio era stato scelto il porta scottex farfalla (il primo in alto a sinistra) in colore bianco, quindi una colorazione abbastanza neutra che è possibile integrare senza problemi in arredamenti di cucina sia classici che moderni. Tra l’altro i porta scottex hanno un prezzo decisamente basso (cosa non da poco questa considerando che solitamente gli sposi vanno incontro a spese consistenti per preparare il matrimonio): infatti con un prezzo a partire da circa 17 euro è possibile acquistare ad esempio il porta scottex modello bolle (nella foto sopra l’ultimo a destra per capirci).
Per questo matrimonio gli sposi avevano optato poi per i testimoni per dei bellissimi orologi da parete moderni, sempre realizzati da ceart, ovvero per il modello “orologio da parete numerico grande” sempre in colore bianco (vedi sotto l’esempio).

Orologio da parete design moderno modello “Numerico” by Ceart

La bomboniera che non ti aspetti: lo svuotatasche

Altra idea molto interessante ed utile come bomboniera per il matrimonio è lo svuotatasche: credetemi è un regalo che sarà sicuramente apprezzato perchè uno dei problemi più comuni è quello di trovare una collocazione per tutte le monete, chiavi, varie ed eventuali che si trovano nelle nostre tasche. Questo si può sicuramente considerare un’idea per la bomboniera utile e funzionale, anche in questo caso con un costo sicuramente contenuto (in questo caso partiamo infatti da €16,50 per lo svuotatasche farfalle by ceart (quello al centro qui sotto).

Cosa molto importante da sottolineare è che gli svuotatasche Ceart, i porta scottex e più in generare tutti gli articoli prodotti da Ceart, sono realizzati in metallo ovvero acciaio dolce e sono quindi molto resistenti e duraturi nel tempo. Tra l’altro tutti gli articoli Ceart sono rifiniti con una vernice bicomponente per dare la massima protezione all’articolo ed esaltare la tonalità dei prodotti. 

Portaombrelli dal design moderno: il modo giusto per affrontare le giornate piovose

Nelle giornate di pioggia l’ombrello è l’accessorio indispensabile per poter uscire e non bagnarsi. Quando si rientra a casa però il problema è dove riporre l’ombrello zuppo d’acqua e che continua a sgocciolare a terra.

Ecco che un pratico e comodo portaombrelli è il complemento d’arredo fondamentale ma che spesso manca. Per motivi di spazio o per questioni puramente estetiche, molto spesso il portaombrelli è un oggetto che non viene molto spesso utilizzato. Solitamente si pensa al portaombrelli come ad un cilindro abbastanza anonimo, magari con colori neutri come grigio oppure nero.

Il portaombrelli in realtà può e deve essere considerato un vero e proprio elemento d’arredo. Se prendiamo in considerazione ad esempio i portaombrelli design by Ceart si nota subito che si tratta di vero e propri oggetti di design, dalle forme moderne e ricercate, che sono in grado di integrarsi in qualsiasi contesto d’arredo.

Portaombrelli modello “Strappi” realizzato in Italia da Ceart

Appendiabiti da parete moderni: funzionalità ed originalità senza paragoni

Gli appendiabiti da parete sono un accessorio, o meglio, un complemento d’arredo indispensabile in casa. Quando si rientra a casa dopo un giornata di scuola o di lavoro, la prima cosa che si fa è sicuramente appendere il proprio giubbotto, piumino o cappotto all’appendiabiti da parete.

Avete presente al classico appendiabiti da parete? Quello che c’era a scuola, quando eravate piccoli, il classico appendiabiti con un gancio più grande ricurvo sopra ed un gancio più piccolo sotto? Si insomma, l’attaccapanni.. quello classico.

Ecco ora dimenticativi di quell’immagine di appendiabiti e pensate a qualcosa di più originale, personale, nelle forme e nei colori.

ci siete? Bene. Allora state pensando a degli appendiabiti moderni e particolari come quelli realizzati da Ceart. Ceart è un’azienda italiana che si trova a Cornuda, in provincia di Treviso, un piccolo paese vicino a Montebelluna, una cittadina che si trova a circa 20 km dal centro di Treviso.

Qui un’azienda piccola ed artigianale realizza meravigliosi complementi d’arredo in metallo caratterizzati da forme molto particolari ed un ampio assortimento di colori. Appendiabiti da terra originali e dal design moderno ed appendiabiti da parete particolari, Ceart caratterizza la sua produzione grazie e forme originali e distintive e colori selezionati e ricercati.